10 luglio, 2008

SEX AND THE CITY


Ho visto al cinema il nuovo film basato sulla serie televisiva di culto. Ci sono andato attendendomi una grande sciocchezzuola easy, giusto per mangiarsi un tinello di popcorn. Devo invece dire che il film mi e' piaciuto assai, davvero niente male. Due pero' le pecche, a mio avviso. Uno, la centralita' ossessiva dei prodotti firmati, che risulta stucchevole alla fine e molto molto gay (come infatti lo sono i furbi produttori della serie): ok, sappiamo che le donne adorano borse e scarpette e sta bene cosi', pero' signur c'e' anche altra gran bella roba da fare a questo mondo oltre allo shopping. Due: gli uomini vengono dipinti come orsacchiottoni accondiscendenti con le morose/mogli, ma di gran successo nelle loro rispettive carriere. Veri fenomeni. Siamo alle solite: dolce, con le palle. Comunque, una bella semi-favola moderna.

4 commenti:

andrea gualazzi ha detto...

ciao Cesare !
scrivo un commento qui perché non so dove altrimenti poterti lascire un messaggio.
bello il tuo blog, mi piace e mi piacciono i tuoi commenti...
mi sto affezionando !
concordo su tutto quanto hai scritto su sex and the city...
però diciamocelo, noi uomini saremmo capaci di intessere una rete di amicizia confidenza così come fanno le ragazze del serial ? credo di no e credo anche che non ci interessi fino in fondo farlo... però amiamo e ci incuriosiamo quando sbirciamo dentro ad un gruppo di donne che vivono, amano, commentano e fanno tutto quello che vorremmo veder loro fare ma che nella maggiorparte dei casi non fanno con noi !
ciao e stai bene.
Andrea Gualax

Cesare ha detto...

Ciao Andrea, mi fa piacere che il blog ti piace!
Eh gia', le femminuccie funzionano in modo assai diverso dai maschietti :)
Spero tutto bene in Berghem town.. Comunque la mia email e' cesareghisalberti at hotmail.com
Ciao, keep in touch

Daniele Reggiani ha detto...

..........it's a very nice blog really Cesare !!!!! Keep on going!!!!!!!!!!!Daniele

Cesare ha detto...

Cheers, mate! :)